Seguici su Facebook
Seguici su Instagram

Rinnovo Patente

La patente di guida ha un periodo di validità che è indicato sul documento stesso e ciò dipende dal tipo di patente e dall’età del conducente.
Alla scadenza il documento deve essere rinnovato e, con la riforma introdotta recentemente, vale la regola del giorno del compleanno, la scadenza viene prolungata fino al giorno del proprio compleanno per fare in modo che non si incorra a dimenticanze.

La scadenza della patente varia in base all’età del conducente. In particolare, il rinnovo per le patenti A e B va effettuato:

  • ogni 10 anni fino a 50 anni d’età;
  • ogni 5 anni, tra 50 e 70 anni d’età;
  • ogni 3 anni tra 70 e 80 anni d’età;
  • ogni 2 anni per gli ultra ottantenni;

La visita medica può essere sostenuta previa la prenotazione di un appuntamento presso la nostra Autoscuola, i tempi sono molto rapidi e ci occupiamo noi di tutto evitando eventuali code presso gli uffici postali o altro per lo svolgimento delle pratiche.

Ogni Venerdì dalle 18:15 sarà presente un medico per i rinnovi della patente A-B o Superiore

COSA OCCORRE?

Questi quindi i documenti da portare con sé per la visita medica:
    • Patente di guida
    • Carta d’identità o passaporto
    • Tessera sanitaria
    • Le foto tessera se non in possesso li facciamo noi “gratuitamente”

Per sapere quando effettuare il rinnovo della patente di guida, occorre semplicemente controllare la parte frontale della tessera.  Al punto 4a è infatti indicata la data di rilascio della patente, mentre al punto 4b è indicata la prima scadenza dello stesso







Questo sito è un prodotto Software Point